Tag Archives: Infrarosso

Ektachrome IR

14 Giugno 1976, monte Pierfaone. L’immagine non è una elaborazione software, ma una ripresa all’infrarosso: le parti ‘rosse’ sono ricche di clorofilla, quelle scure no. La pellicola, per diapositive, è la Kodak Ektachrome IR (EIR), un prodotto molto interessante per l’epoca, con una sensibilità che si estendeva dai 300 ai 900 nanometri e che quindi… Read More »