Aggiornamento Project Pi-3000

di | 11 Aprile 2018

Ho preparato una nuova immagine dell’emulatore Hp-3000 che incorpora un po’ di aggiornamenti rilasciati dalla prima release.

L’emulatore è ora alla versione 4.0, mentre il sistema operativo per l’rPi è una versione ridotta dell’ultima release di Devuan, la distro derivata da Debian ma priva del blob systemd, codename Ascii.

L’immagine pesa 850MByte, e quindi può essere trasferita senza problemi su una scheda di memoria anche da un solo GByte.  Lo spazio inutilizzato può essere reclamato usando le normali procedure di ridimensionamento delle partizioni.

La password di root è  toor,  è sempre consigliabile sostituirla con una personalizzata al primo accesso.

La configurazione dell’emulatore è la stessa della prima versione.

L’immagine è stata testata su rPiZero, rPiZeroW, rPi1 ed rPi2. E’ perfettamente utilizzabile anche sulla versione più economica del Raspberry, che regge tranquillamente anche cinque sessioni contemporanee con software in esecuzione.

Il sorgente dell’emulatore, simh, è su github, mentre molta documentazione sull’Hp-3000 è disponibile sia su bitsavers.org che su archive.org.

L’immagine pronta all’uso è scaricabile qui (215MByte)  Pi3000b

Per chi volesse pasticciare un po’ con l’emulatore ho messo in linea anche una versione alleggerita di Devuan Ascii, aggiornata ad oggi, e riorganizzata per essere trasferibile su una scheda da 1Gbyte miniDevuan

Buon retrocomputing.

SIMH Copyright (c) Robert M Supnik
HP3000 emulator Copyright (c) J. David Bryan


DISCLAIMER

Il sistema operativo MPE è (C)Hewlett-Packard e viene utilizzato in Fair Use con finalità storiche ed educative.
Tutti i diritti e crediti vanno direttamente ai legittimi proprietari, senza nessuna intenzione di violare copyright.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.